Bibliomanie.it

N.8 Gennaio/Marzo 2007

Saggi e studi

Intertestualità umanistica  di Andrea Severi

La ‘condanna’ di Benedetto Croce contro il “secolo senza poesia” (dalla morte di  Petrarca all’emergere del gruppo laurenziano) ha dato i suoi frutti nefasti, e ne sono  stati  avvelenati anche molti di coloro che avrebbero dovuto esserne immuni. Solo recentemente, sulla scorta di quel maestro de race che è stato Eugenio Garin...

Giosuè Carducci e la massoneria di Ilaria Sacchetti

Nonostante le numerose ribellioni, la presenza in Italia della Massoneria a metà dell’Ottocento era confinata all’attività di poche logge e mal tollerata dai vari governi presenti sul territorio. Le officine italiane dipendevano da Grandi Orienti stranieri ed i rapporti tra loro erano quasi nulli....

Attualità di Gandhi di Sara Poledrelli

De iure e de facto,  il grande indiano è oramai entrato nel pantheon dei miti contemporanei, al pari di Che Guevera, di Martin Luther King o di Madre Teresa di Calcutta, riconosciuti e idealizzati, “iconizzati” e “santificati” – spesso peraltro senza un’autentica consapevolezza metodologica – come patrimonio dell’umanità...

Osservazioni sulla presenza di Montesquieu in età moderna e contemporanea di Piero Venturelli

In occasione del 250° anniversario della morte del celebre filosofo bordolese, avvenuta nel 1755, trentaquattro studiosi – coordinati da Domenico Felice, ideatore e curatore del progetto – hanno voluto documentare la vasta diffusione e penetrazione delle idee e teorie montesquieuiane, mediante una ricostruzione delle più rilevanti interpretazioni, letture...

Variazioni sul bianco (Melville, Coleridge, Poe) di Carolina Fucci

A metà tra scienza e arte, il colore è fisica, antropologia, psicologia, religione, storia della pittura, del costume e tanto altro ancora. In questo scritto, cercherò di ricostruire un percorso letterario, necessariamente parziale, attraverso alcune opere narrative e poetiche che hanno visto a tinte bianche aspetti rilevanti dell’esperienza individuale e collettiva....

Note e riflessioni

Un ricordo di Paolo Bagni di Riccardo Campi

A distanza di un anno dall’improvvisa e prematura scomparsa di Paolo Bagni, avvenuta il 16 Gennaio 2006, è stato pubblicato un volume dal titolo I linguaggi dell’estetica, in cui è stata raccolta una scelta significativa di una quindicina di saggi, articoli e conferenze, che testimoniano dei suoi interessi degli ultimi anni (1993-2005).

Wilde poeta tra sacrificio e mistero di Matteo Veronesi

Missione ideale del traduttore, scriveva Ezra Pound in una lettera a Carlo Izzo, insigne anglista dell’Ateneo bolognese, riferendosi alla versione dell’ipnotica e tenebrosa Night litany che questi avrebbe incluso nella sua antologia della poesia nordamericana, è rendere l’essenza del testo facendola trasparire nella lingua d’arrivo come se il poeta si fosse originariamente e spontaneamente espresso...

Rimeditando la parabola politica di Aurelio Saffi di Giovanni Greco

Malgrado l’importanza da tutti riconosciuta all’azione e al pensiero di Aurelio Saffi e l’attualità ribadita persino nella delibera che ha consentito l’avvio della Facoltà di Scienze Politiche nell’Ateneo bolognese, ove si parlava di collegamento ideale con la Libera Scuola di Scienze Politiche di Aurelio Saffi, pare indubbio che - salvo rare e talora valide eccezioni - gli studiosi non abbiano ancora...

Rileggere Angelo di bontà di Nievo oggi di Marco Marangoni

Ripresentare Angelo di bontà al lettore dell’oltre-Duemila significa, per prima cosa, riflettere sulle ragioni di questo recupero, non tanto per il fatto che la tradizione critica ha relegato questo testo tra le opere minori del Nievo, facendone niente di più che una delle tappe di avvicinamento, in un percorso che si compie in uno stretto giro di anni, alle Confessioni di un italiano, quanto perché....

Il Piccolo Principe di A. de Saint-Exupéry di Lorenzo Tinti

Ci sono libri di migliaia di pagine (una decina dei quali basterebbe a colmare un ripiano di una libreria) che si ha l’impressione siano famosi più per il loro peso che per il loro valore, ovvero per le loro potenzialità conoscitive. Ci sono invece libri come questo, di poche pagine, capaci però di farci dono delle verità di cui necessitiamo, in maniera semplice e diretta....

Contro la pena di morte. Libere considerazioni dagli antichi a Saddam di Giovanni Ghiselli

Si possono smontare diversi pezzi della pietas di Enea, il furfante bigotto. I sacrifici umani del figlio di Venere, poi quelli degli Etruschi, dei Tirii, dei loro coloni Cartaginesi, dei Romani, e dei Celti, Galli e Britanni. Durante la battaglia successiva alla morte di Pallante il duce troiano...

TRADUZIONI, INEDITI E RARI

Pensieri dai Quaderni di Voltaire (a cura di Davide Monda)

Basta un talento assai mediocre e un po’ di fortuna per essere un buon ministro anche in una repubblica. Ma in un impero dispotico basta il favore del padrone. Di lontano si può nutrire grande considerazione per i favoriti, ma da vicino essi sono uomini molto comuni...

POETANDO

Quattro poesie in croce di Davide Monda

Poesie 2006 di Elena Marchionno

Poesie casalinghe di Franco Monari

Due poesie per la rivoluzione di Maurizio Clementi

NARRARE

La clessidra di Lorenzo Tinti

Valentino ha comperato una clessidra e ora, attento, la osserva sul tavolo davanti a sé. La sabbia è ferma, tutta ammonticchiata nella metà inferiore.....

Il racconto del bruco e della farfalla di Marilù Oliva

Luca E. era rimasto di stucco. Aveva sentito il nome di G.G., aveva recepito che, in qualche modo, il vicedirettore gli proponeva di intervistarlo. Era felice, non solo perché si era nutrito dei suoi romanzi fin da adolescente, né perché lo considerava uno dei pochi scrittori capaci ancora di stupire, ma perché.....

Il mago di Fabia Zanasi

Il nostro è sempre stato un tranquillo paese della Padania. Gente onesta, perlopiù, contadini armati di belle braccia. In campagna non si ha tanto tempo...

Mi manca l'aria, dio che nostalgia di Giovanna Zunica

«Io dico che è meglio scendere. Mi sono rotta.» L’ha detto a voce alta, come s’intona un annuncio all’aeroporto. Secca, senza espressione. Ha arrotato la erre. L’autobus è affollato di gente che rientra dal lavoro. Qualcuno le avrà tastato il sedere?...

Recensioni e letture

Giovanni Lindo Ferretti Reduce di Neil Novello

Marco Vannini La morte dell'anima di Lorenzo Tinti

L'Europa da Togliatti a Berlinguer. Intervista allo storico Mauro Maggiorani di Marilù Oliva

Maeve Brennan Il principio dell’amore e altri racconti di Magda Indiveri

Giovanni Colombo Spiritualità sacerdotale di Alessandro Manzani

Schede e Pubblicazioni ricevute

G. Melchiori, Shakespeare (C.C.)  

W. Shakespeare, Tragedie (C.C.)

B. Craveri, Amanti e regine. Il potere delle donne (L.T.)

Z. Ailing, La storia del giogo d’oro (M.I.)

EVENTI

Per una paideia europea di Rolando Dondarini

Anche al di là delle gravi difficoltà e dei fallimenti eclatanti che vengono proposti dalla cronaca quotidiana, il corto respiro dei correnti modelli di formazione si sta rivelando nella sempre più diffusa incapacità di proiettarsi oltre i bisogni immediati....

 

Bibliomanie.it